Straordinario successo della Clai di Turrini. Espugnata Monte San Pietro al quinto

Campionato Serie B2 Girone B – 3a giornata
Domenica 3 novembre 2013
MtMotori Idea Volley – Csi Clai Solovolley 2-3 (25-21; 25-23; 16-25; 13-25; 10-15)
MTMOTORI IDEA VOLLEY: Dall\’olio 11, Soverini 2, Tonelli 2, Ibe 12, Taraborrelli 19, Masoni 14, Albertazzi 8, Leonardi 1, Madona 2, Farina ne, Masina (L) 1, Vaioli (L2) ne. All: Zaccherini
CSI CLAI SOLOVOLLEY: Grillini 9, Alberti 2, Linari 7, Grasso G. 16, Gasperini 3, Zanotti 22, Grasso M. 19, Tesanovic 2, Piolanti, Battilani, Balzani (L), Costagliola (L2) ne. All: Turrini

Arbitri: D’Alessandro (BO), Sponzilli (BO)

\'\'Una grandissima prestazione di squadra ribalta pronostico e incontro e lancia in alto le ambizioni del team Clai. Una grande vittoria per 3-2 ha portato due punti nella bacheca della formazione di Turrini. I sei punti attuali in classifica valgono una settima posizione che non rende per niente giustizia.
La MtMotori, battuta sul proprio terreno, partiva con i favori dei pronostici anche grazie alle due vittorie nelle prime due giornate e il successo nel pre-campionato con il trofeo Luca Testa vinto proprio a Imola contro la Clai.
Il primo set può far pensare ad un rispetto dei pronostici. Turrini decide di partire con Tesanovic in campo nel ruolo di opposto, cercando di ritrovare il buon risultato dell’incontro di domenica scorsa contro Lodi. L’Idea Volley però sembra averne di più e porta subito in vantaggio di un parziale.
Il secondo set è ancora di Monte San Pietro, ma con qualche fatica in più. Turrini cambia l’opposto con Linari e il rendimento della squadra sale. Il finale del set però tradisce ancora, come già è successo nella prima giornata ed è 2-0 per l’Idea Volley.
Qui però la partita cambia in maniera definitiva. La Clai prende consapevolezza delle proprie capacità e comincia a giocare sempre meglio. Grande la difesa, ottime a muro, precise in attacco, le ragazze di Turrini crescono di rendimento finendo per annichilire le avversarie. Più che significativi i parziali che parlano di un dominio incontrastato.
Anche il quinto set è tutto di marca imolese. L’inizio della frazione stende subito l’Idea Volley e per la Clai è ordinaria amministrazione chiudere a proprio favore.
Grandissima la prova di Claudia Zanotti, ottima quella di Michela Grasso. Bravissime le due centrali, ma il premio del migliore in campo va alla squadra nel suo complessivo. La prova di squadra è stata qualcosa di straordinario. Dalla panchina le ragazze che Turrini ha scelto di chiamare per sostituire chi viveva un momento di difficoltà, hanno permesso al sestetto in campo di rendere sempre al massimo del proprio valore, garantendo così il risultato di estremo prestigio che la squadra è riuscita a conseguire.
La grande fiducia e sicurezza nei propri mezzi che le ragazze di Turrini portano a casa dovranno servire per cercare di frenare la corsa del Volley 2001 Garlasco, prima in classifica unica formazione a punteggio pieno, che scenderà a Imola domenica prossima. Appuntamento di tutto prestigio al PalaRuscello il 10 novembre alle ore 18:00