Serie C: Presentata ufficialmente il nuovo Studio Montevecchi

\'\'Nella pre-serata di sabato 4 ottobre, all\’interno dei locali della Pizzeria La Masseria di Imola, si è svolta la presentazione ufficiale della seconda formazione del gruppo Csi Clai Solovolley. Si tratta dello Studio Montevecchi che, dopo la retrocessione dalla serie C alla serie D e il successivo ripescaggio, si ripresenta ai nastri di partenza in serie C con rinnovate aspettative, una formazione rinnovata, così come pure il suo staff tecnico.
Tante le novità a cominciare dalle ragazze che compongono il roster, con l\’integrazione di alcune ragazze l\’anno scorso in B2 (Battilani, Costagliola e Alberti), e di altre reduci dal difficile, ma alla fine positivo, campionato di Serie D (Vignoli, Zaccherini, Montebugnoli, Toschi e Cavina). A queste si aggiunge anche Arianna Carè dall\’under 18 come secondo libero, che insieme alle riconfermate Pironi, Emiliani, Marino, Mirri e Melandri completano la rosa a disposizione di Vanes Cavazza e Luca Penazzi.
\”La società seguirà con particolare attenzione la stagione di questa squadra e dei risultati che saprà darci. Abbiamo puntato su un nuovo allenatore di assoluto valore e l\’obiettivo che ci poniamo è quello di fare un campionato che sappia dare piacere alle ragazze in campo, al pubblico che la seguirà dalla tribuna e a tutto lo staff che accompagna le ragazze. La pallavolo, come tutti gli sport, costa fatica fisica, e il divertimento rappresenta il primo dei premi.\” Con queste parole il presidente della società Csi Clai Solovolley Maurizio Barelli ha voluto salutare la squadra.
Anche Raffaele Costagliola, direttore sportivo della società ha voluto dare la sua testimonianza di partecipazione allo spirito di squadra. \”Questo è un gruppo di ragazze giovani, ma nonostante questo nel gruppo ci sono anche elementi con già alcune importanti esperienze alle spalle che sicuramente tornerà utile. Anche lo staff tecnico, voluto dal responsabile tecnico Mauro Monti, è di assoluto valore.\”
Alla presentazione ha partecipato anche Marco Mirri, in rappresentanza dello primo sponsor, Studio Montevecchi. Lo stesso Mirri, che nel corso della stagione rivestirà anche il ruolo di dirigente accompagnatore al seguito della squadra voluto sottolineare l\’impegno di Studio Montevecchi: \”In giorni come quelli che stiamo vivendo, per un\’azienda tirare fuori soldi è difficilissimo. Lo Studio Montevecchi però ha scelto di sostenere anche quest\’anno la squadra con molto piacere ed entusiasmo. A questo gruppo ci siamo affezionati e vediamo le ragazze quasi come delle figlie, sie le riconfermate, quanto le nuove. Nel sostenerle vogliamo fare nostro il motto degli scout quando dicono – facciamo sempre del nostro meglio.\”
Anche Vanes Cavazza esprime la sua soddisfazione di essere parte del progetto: \”Imola è una piazza importante e venire ad allenare la Clai per me è un motivo di orgoglio e soddisfazione Quello che posso dire dopo circa un mese di allenamenti è che questa squadra mi piace, e poi per ogni allenatore la propria squadra è la più forte del mondo.\”
La serie di interventi è conclusa dalla capitana Linda Marino: \”Sono stata nominata capitana dalle mie compagne per motivi di anzianità. Quello che posso dire e garantire nella maniera più assoluta è che questa squadra è un gruppo solido dentro e fuori dal campo. Il gruppo c\’è.\”