Clai in semifinale, le under 14 trionfano al Margelli, under 16 in finale provinciale

\'Foto

Esultanza dopo la conquista del secondo set.
\'Foto
L\’under 14 vincitrice al Trofeo Margelli.

Play Off SERIE C Gara 2 Quarti di Finale

M.I. FATRO OZZANO VIP – CSI CLAI IMOLA 3-1 (25-17; 21-25; 25-21; 25-17)

Bastava un set per garantirsi l’accesso alle semifinali e, come volevasi dimostrare, Ozzano le ha provate tutte a riprendersi la qualificazione. L’obiettivo per la Clai era chiudere prima possibile la questione e rilassarsi in attesa di conoscere il nome dell’altra semifinalista.
Primo set molto equilibrato, con un Ozzano completamente trasformato rispetto all’andata; gara tiratissima sino quasi alla fine quando Clai molla e Ozzano le passa davanti, conquistando il set e riaprendo i giochi.
Nel secondo set le imolesi si ricompattano e grazie a un’eccellente Mingotti (top scorer, 15) riescono nell’impresa che sembrava stesse complicandosi: set in carniere e, tra l’entusiasmo delle ragazze in campo e dei numerosi tifosi accorsi, semifinale raggiunta.
La gara, da quel momento in poi, scade e tutto diventa superfluo. Turrini da spazio al turn over, nel rispetto, per?, dell’amico-maestro-rivale Benedetti (nel senso che non stravolge la squadra), ma a obiettivo raggiunto ? difficile mantenere la concentrazione, cosicch? gli ultimi due set scivolano facili dalla parte ozzanese.
“E’ incredibile quello che ci sta succedendo! Sono grato alle ragazze per questo risultato eccezionale, ma non finisce qui. Abbiamo il dovere di provarci sino alla fine e lo faremo. Proviamo a fare la storia di questa societ?!”, sono le parole di un entusiasta Turrini a fine gara. Gioia e lacrime anche sugli spalti hanno accompagnato il finale di gara delle imolesi, tra l’incredulit? e la consapevolezza di aver superato l’ennesimo esame di maturit?.
Da Rimini, intanto, arrivava la notizia dell’eliminazione dell’Icaro (pronosticata vincente all’inizio di stagione) per mano dell’Anderlini: notizia che d? pi? prestigio al passaggio di turno della Clai che, lo precisiamo, affrontava la testa di serie numero uno.
Mercoled? 25 maggio gara 1 al Pala Ruscello alle 20, mentre la gara di ritorno si disputer? venerd? 27 maggio alle ore 21 a Sassuolo.

Lo score:
Clai: ZANOTTI 7 BALZANI 3 SABBIONI 9 MELANDRI 2 MINGOTTI 15 PEONIA 9 GALLI 4 GALAVOTTI (L) COSTAGLIOLA 1 PIOLANTI GASPERINI 1 BERTOZZI all.: TURRINI

Semifinale Titolo Campione Provinciale

PROGRESSO CASTELMAGGIORE – CSI CLAI LA MASSERIA 1-3

Conquistano la finale, le ragazze di Bombardini e raccolgono il frutto del lavoro svolto in questi ultimi mesi. Con la squadra finalmente al completo il tecnico imolese ha potuto lavorare al meglio, coadiuvato da Zaccherini, come non era mai successo per tutto l’anno. E i risultati si sono visti.
Non ? stata sicuramente la miglior gara disputata dalle under 16 in questa stagione, per? si sono imposte con autorit? e andranno a giocarsi il titolo di campione provinciale contro la vincente di Pontevecchio-Idea Volley, in un match che si presenta molto difficile ma aperto a tutte i risultati.

TROFEO MARGELLI

La ciliegina sulla torta ? arrivata dalle under 14 guidate da Alice Valvassori che si sono aggiudicate il trofeo Margelli e si pongono definitivamente nell’Olimpo delle selezioni giovanili provinciali.
Prima gara molto complicata, almeno nella prima frazione, con un Progresso che ha venduto cara la pelle ma che ha dovuto arrendersi, sia pur di misura, alle imolesi (26-24). Nel secondo set il risultato non ? mai stato in discussione, grazie all’apporto determinante di un’incontenibile Alice Tesanovic che ha letteralmente bombardato la squadra avversaria da tutte le posizioni: inermi le avversarie, che non hanno superato quota 13.
Bella prova anche di capitan Stretcul, che ha ben coadiuvato la Tesanovic sul fronte dell’attacco e molto precisa in difesa. Tutte hanno dato il proprio contributo e la gara ? stata vinta grazie ad un gioco di squadra molto proficuo.
Senza storia la gara con Nettunia: bastava vincere un set e le imolesi lo hanno fatto subito e senza problemi.
Bella soddisfazione anche per Alice Valvassori, che si ? tolta la soddisfazione di portare al traguardo questo gruppo malgrado diversi “contrattempi” iniziali.
Ed ? ancora pi? prestigiosa questa vittoria se si pensa che solo la sera prima le ragazze avevano disputato il memorial Luca Testa, organizzato dalla Pallavolo Imola, dove hanno battagliato con la VV.FF Ravenna Volley (selezione tra le migliori giocatrici della citt?) cedendo alla fine ma a testa alta.
Questa la formazione che si ? aggiudicata il Trofeo MARGELLI: Stretcul, Domenicali, Tesanovic, Drei, Angeli, Cesconi, Pellegrino e Quarneti all.: Alice Valvassori